nella sua essenza, nella sua dimensione di essere “impresa di servizi e progetti” è al sevizio degli operatori, qualunque essi siano, vive, operano, produce e “subisce” costantemente relazioni, dialoghi, scambi

si propone come modulo propedeutico, che definisce, chiarisce il paradigma culturale, concettuale, linguistico dell’essere italiano, della italicita’ e delle sua “nuove evoluzioni” applicazioni, in modo particolare le esperienze del “Design Thinking”, intende affrontare i “nodi progettuali, strategici” nella relazione tra cittadini del mondo, sul terreno dei servizi proposti. a queste tematiche si affiancano: moduli inerenti le specificità culturali, organizzative e gestionali. i risultati delle ricerche sulla reputazione, sui giudizi che i diversi stakeholders interni ed esterni esprimono verso l’italianità,i risultati dei processi/interventi di customer satistfaction presenti nelle aree di rappresentazione, oltre ad esperienze di “best practice” presenti, un patrimonio culturale/conoscitivo indispensabile per chi intende e viene chiamato a progettare interazioni”


Per avere maggiori informazioni, scarica il Progetto
powered by INTERNET & IDEE copyright © 2018